La compagnia Balearia sta attualmente conducendo le prime prove in mare del traghetto veloce Eleanor Roosevelt, il primo di questo tipo al mondo  con motori alimentati GNL. La nuova ammiraglia della flotta sarà consegnata alla fine di questo mese. 

Si tratta del traghetto veloce più lungo del mondo, grazie ai suoi 123 metri. Avrà una capacità di 1.200 passeggeri e stiva per 500 metri lineari di camion e 250 auto, o in alternativa 450 auto. 

Eleanor Roosevelt sarà dotata del primo motore ad alta velocità al mondo con motori alimentati a GNL. Inoltre, Baleària ha installato a bordo apparecchiature di misurazione e sensori che consentiranno di monitorare il consumo reale di carburante e calcolare l’efficienza della propulsione. 

Si tratta della terza nave della compagnia di navigazione con questo sistema di monitoraggio, nell’ambito del progetto della compagnia, cofinanziato dai fondi europei CEF, per lo sfruttamento dei big data.